mercoledì 7 dicembre 2011

PEARL JAM: “PJ 20” (DVD/Blu-Ray + 2 CD, uscita: 25 ottobre 2011, Columbia)

# Raccomandato da DISTORSIONI

Per celebrare il ventennale dell’uscita del loro primo disco “Ten”, pubblicato il 27 Agosto 1991, i Pearl Jam hanno realizzato, in collaborazione con il regista Cameron Crowe (Vanilla Sky, Johnny MCGuire), un documentario sulla loro carriera. “PJ 20” e’ un efficace e intima prospettiva di uno dei gruppi più importanti del rock dell’ultimo ventennio. Due ore di abile montaggio e minuziosa selezione tra più di 1200 ore di sequenze
rare e inedite e più di 24 ore di interviste e concerti. Si inizia con Jeff Ament e Steve Gossard giovanissimi alle prese con il loro gruppo Mother Love Bone nella scena di Seattle di quegli anni, l’improvvisa morte per overdose del loro cantante Andrew Wood, l’indecisione musicale e poi l’incontro con Eddie Vedder e la nascita del loro nuovo gruppo Pearl Jam. Il loro primo disco “Ten” che vendette 13 milioni di copie e l’ascesa al successo mondiale. Il difficile percorso dettato da molte delle loro scelte, la forza del loro rifiuto di far parte dell’ondata mainstream nei quale tutti cercavano di spingerli e farli soffocare come successe ai Nirvana. Vediamo anche come sono diventati i Pearl Jam di oggi, le riflessioni sulla loro storia, dopo aver venduto più di 60 milioni di dischi. Un documentario consigliato anche se non siete fanatici dei Pearl Jam. “PJ20” vi darà uno spaccato sulla scena di Seattle dei primi anni 90 ma anche un esame approfondito del meccanismo perverso dell’industria discografica e di come un gruppo di giovani musicisti riesca a conquistare il successo e a rimanere completamente lucido. Il DVD e’ anche accompagnato da un doppio cd che può essere comprato separatamente o in un boxset. Nel doppio cd, un totale di 29 tracce tra live, demo, covers dei Mother Love Bone, un duetto con Neil Young e vari inediti tra cui anche alcuni dei Temple of the Dogs (il progetto con Chris Cornell dei Soundgarden).
Myriam Bardino

Pearl Jam




Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget