sabato 17 settembre 2011

16 HORSEPOWER: “Yours Truly” (release date: 2 settembre 2011; Glitterhouse Records)

# Consigliato da DISTORSIONI

La ragione per la quale questa recensione vi giunge con un ritardo di una quindicina di giorni non e’ dovuta tanto al mio piccolo break nella piovosa campagna inglese, quanto al fatto che non sono riuscita a staccarmi dall’ascolto ininterrotto di questa sublime doppia raccolta. Penso di aver ascoltato “Yours Truly” una trentina di volte e vi potrei anche cantare i pezzi a memoria, ma forse è meglio di no.

NICK LOWE: “The Old Magic” (release date: 13 settembre 2011, Yep Roc)

# Consigliato da DISTORSIONI

Non conoscere Nick Lowe, per chi segue le cose del rock, è cosa un po’ grave, per gli ‘anta’ molto più degli altri: questo compassato ed elegante songwriter oggi 62enne, nativo del Suffolk, può vantare un passato remoto militante insospettabile; impresse il suo marchio sulla ‘rivoluzione punk’ anglosassone della seconda metà degli anni ’70, pur non essendolo, né musicalmente né tanto meno caratterialmente.

venerdì 16 settembre 2011

GIRLS: "Father, Son, Holy Ghost" (Release Date: 12 Settembre 2011, True Panther/Matador)

GIRLS, californiani di San Francisco a dispetto del poco originale nome sono composti in realtà da due maschietti, Chet White e Christopher Owens, quest'ultimo facente attivamente parte dei Children of God, comunità religiosa, da cui anche il titolo del disco 'padre figlio e spirito santo'. Allontanatosi ben presto da quel lifestyle Owens sbarca nella west coast provenendo da mezzo mondo, Portorico, Asia ed Europa:

PRIMUS: "Green Naugahyde" (Release Date: 12 Settembre 2011, Prawn Song)

Dopo una mezza dozzina di ottimi dischi avevamo lasciato i Primus oltre dieci anni fa con due album non certo esaltanti come il "Brown Album" e "Antipop". Ecco che ora, dopo diatribe tipo: scioglimento sì scioglimento no, li ritroviamo con un nuovo album e un nuovo batterista (o vecchio, visto che Jay Lane suonò coi Primus prima del loro esordio discografico) ma con la stessa musica.

mercoledì 14 settembre 2011

ROCK ARCHEOLOGY - IL PRE-PUNK '70 IN INGHILTERRA: STACK WADDY, THIRD WORLD WAR,"CREEPY" JOHN THOMAS, ZABU', PANAMA LIMITED (JUG BAND)

INTRO
Dopo avere scritto per Distorsioni sui gruppi proto-punk dei primi anni '70 negli USA, ho pensato di spostare il discorso dall’altra parte dell’oceano, e di puntare il mio obiettivo su fenomeni similari. La scena che ha preceduto la rivoluzione del punk in Inghilterra

martedì 13 settembre 2011

OTHER LIVES: “Tamer Animals” (Release Date: August 29th 2011, PIAS)

# Consigliatissimo da DISTORSIONI

Chi ha parlato degli Other Lives poco prima di me, per la prima volta su Distorsioni, Myriam Bardino, l'ha fatto in occasione di un loro grande live londinese di fine agosto 2011: ha sottolineato bene l’estrema ricchezza cromatica ed armonica dei brani e della loro concezione musicale; viatico squisito, la moltitudine di strumenti impiegati e la versatilità dei singoli membri della band, capitanata dal cantante principale/chitarrista/autore Jesse Tabish.

Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, Biennale di Venezia 2011: "Una mostra magistrale"

Questa sessantottesima edizione del Festival del cinema di Venezia ha mostrato un livello molto alto e le premiazioni daranno adito a meno polemiche del solito. Leone d'oro, ampiamente previsto dopo le proiezioni, a “Faust“ di Alexander Sokurov, film con cui il regista russo chiude la tetralogia dedicata alla sconfitta del potere,

lunedì 12 settembre 2011

VEGETABLE G: “L’Almanacco Terrestre” (2011, AlaBianca Group/Warner)

Un band italiana con una lusinghiera carriera alle spalle e tante belle storie raccontate in inglese in quasi dieci anni. Dal solo Giorgio Spada (voce, tastiere e drum programming), che nel 2002 diede vita al progetto Vegetable G, subito gratificato dalla partecipazione alla prestigiosa rassegna barese Time Zones (Brian Eno e Philip Glass fra gli ospiti nell’evolversi della rassegna), ai successivi quattro album e all’ingresso progressivo

domenica 11 settembre 2011

JOE JACKSON TRIO: “Live Music Europe 2010” (Jun 7 2011, Razor & Tie)

# Consigliatissimo da DISTORSIONI

Scrive l’autorevole William Ruhlmann nel prestigioso sito online Allmusic: 'Nel suo libro di memorie del 1999 “A cure for Gravity: A Musical Pilgrimage” Joe Jackson tesse le lodi di George Gershwin quale musicista che seppe tenere un piede nel repertorio popolare ed uno nel reame della musica classica. Come Gershwin, Jackson possiede un’immaginazione musicale infaticabile che lo ha portato a rivisitare vari generi musicali in modo disincantato’.

"11 SETTEMBRE 2001 - 2011"

Oggi ricordiamo ed onoriamo nel decennale, con la morte nel cuore, le innumerevoli vittime dell’attacco terroristico alle Twin Towers americane del 2001, a prescindere da quell’avvenimento ‘mediatico’ e consumistico assoluto che è diventato, alla stregua del Natale, della Pasqua, di San Valentino, della festa della mamma e del papà! Avvenimento così importante come se il mondo – dice il mio amico Claudio stra/giustamente – fosse iniziato con quella data!
Si è verificato un errore nel gadget