venerdì 15 ottobre 2010

Cult Records : ANONYMOUS – Inside The Shadow (1976, A Major label)

Altro giro, altro regalo, ... ehm, volevo dire altro vinile degli anni ’70.
Un altro? Si’, cosa volete farci, e’ piu’ forte di me.
Alle prime armi anni fa mi veniva spontanea una domanda:
ma come e’ possibile che un disco del 1976 non sia commerciale, hard rock, glam o quasi punk?
Beh, e’ possibile se i musicisti sono nostalgici come me e amano alla follia il sound westcoastiano.
Bisogna dire che la produzione e’ immacolata in puro stile seventies quindi scordatevi registrazioni grezze alla Mystic Siva, Trizo-50, All Of Thus oppure Index, qui tutto e’ cristallino e suonato con tecnica e professionalita’.
Ma e’ l’anima che conta in fondo no? E questo disco ha anima da vendere.
Se poi regala canzoni memorabili come J.Rider, Pick Up And Run oppure la lunghissima chitarristica Baby Come Risin’ tanto meglio.
Ottimo l’impasto di voci maschili e femminili, eccellente songwriting e memorabili passaggi di chitarra melodica rendono questo album un appuntamento incredibile per tutti gli amanti del chitarrismo made in San Francisco della fine dei ’60, evitando pero’ i viaggi acidi tipici di quel periodo.
Questo in fondo non e’ un disco di rock psichedelico, e’ solamente un grande disco di rock underground, ascoltare per credere.
La recensione non è lunga: beh! meglio, perderete meno tempo nel leggere le mie parole e piu’ tempo nell’ascoltare alcune canzoni di questo disco.
Dimenticavo: c’e’ il serio rischio che "Inside The Shadow" piaccia anche agli amanti dei Beatles, vi ho avvisati!
Il vinile originale e’orrendamente raro, originariamente stampato in 500 copie; incisero poi un disco a nome J.Rider nel 1977, mai rilasciato ufficialmente, ristampato con il titolo "No longer Anonymous" nel 1996.
Memorabile.
Paolo Casiraghi

Video/brani
Anonymous:Baby Come Risin' 1976
Anonymous - Who's Been Foolin'
Anonymous Pick Up And Run (Inside The Shadow LP)
Anonymous Up To You (Inside the Shadow LP)
Anonymous - Shadow Lay - 1976


WayToYourSoulBlogspot

1 commento:

Anonimo ha detto...

Ricardo Martillos says:
Grande Paolo, è un tuo "dovere" da grande esperto del genere psichedelia Usa riportare alla luce queste gemme nascoste, Grazie!

Si è verificato un errore nel gadget