lunedì 3 gennaio 2011

TODAY SPANISH GARAGE Selection by Crizia Giansalvo

Lo ripeto già da tempo e mi tocca sottoscriverlo un’altra volta: la linfa vitale spagnola è in fermento bollente e il rock’n’roll iberico lo dimostra alla grande. Scegliere dieci bands non è stato facile e non disdegno l’idea di una seconda parte di questa selection. Ma ora, tra chi si sofferma sulla tradizione sixties e chi stringe le redini punk, ecco una piccola selezione delle migliori bands spagnole in circolazione, alcune emergenti, altre realtà consolidate.
Per aprire le danze, un brano dal primo lp “Fuzz Faces” dei Sex Museum, gruppo leggenda del garage revival anni ’80, una vera perla rara da scovare! Si continua con il surf dei Los Coronas e il wild garage punk dei Wau y Los Arrrghs, due dei gruppi più in vista del settore. A seguire realtà nuove come i Phantom Keys, Las Aspiradoras, Screamin’ Witch Doctor... have Fun! (Crizia Giansalvo)






Sex Museum “I’m Alone” – Tratto dall’album “Fuzz Faces” (Fidias, 1987)









Los Coronas “Big Wave Riders” – Tratto dall’album “El baile final de los locos y los cuerdos” (Bittersweet Recordings, 2009)







Wau y Los Arrghs “Lo que quiero” – Tratto dall’album “Cantan en espanol” (Voodoo Rhythm Record,2006)








Phantom Keys “In The Summertime” – Tratto dal 7’’ “In The Summertime” (El Beasto recordings,2009)








The Shake “Can’t fight your loving” – Tratto dall’album “Trippin the Whole Colourful world” (Flor y Nata Records, 2007)







Screamin Witch Doctor “In love with a Kalashnikov” – Tratto dall’album “Come on let’s dance” (Lucinda Records,2008)







Las Aspiradoras “Ni rastro de polvo” – Tratto dal 7’’ “Ni Rastro De Polvo” (Hey Girl Records, 2010)










Brand New Sinclairs “ Eleven” – Tratto dall’album “Ten Blue Pills” (Bip Bip Records,2009)









Los Chicos “We Sound Amazing but We look like Shit” – Tratto dall’album “We Sound amazing but We look like Shit” (Dirty Water Records, 2010)








Els Trons “Un noi del carrer” – Tratto dal 7’’ “El que queda de mi” (Butterfly Records,2009)

3 commenti:

aldo ha detto...

Sto completamente d'accordo, la Spagna nonostante tutti i problemi che possa avere ed i vari numeri negativi tipo disoccupazione (discutibili...)mi sembra un'esempio da seguire.
Ho avuto modo di conoscere un paio di Phantom Keys anche se non li ho mai visti dal vivo...da notare che il gruppo é cambiato dai tempi del brano qui presentato, avendo incorporato come bassista al mio caro amico Mal Kergan (ex-Thanes).
un abrazo
El comentarista solitario

Freddi ha detto...

Il pezzo dei Wau Y Los Aaaargghh è un remake di "I've been thinkin'" di Paul Bearer and the Hearsemen. Gran pezzo, e bella versione.

Freddi ha detto...

Il pezzo dei Wau Y Los Aaaargghh è un remake di "I've been thinkin'" di Paul Bearer and the Hearsemen. Gran pezzo, e bella versione.

Si è verificato un errore nel gadget