mercoledì 29 dicembre 2010

NU PSYCHEDELIA AMERICANA: La Psichedelia del nuovo millennio in una prima selection, a cura di Federico Porta

Ecco a voi dieci brani di nuova psichedelia, compresi tra la seconda metà degli anni '90 ed il primo decennio del terzo millennio: si tratta di dieci bands americane ad eccezione di The Morning After Girls, australiani.
La selection naturalmente é puramente 'introduttiva' rispetto lo sfaccettato fenomeno della NU PSYCHEDELIA internazionale che sarà approfondito nei prossimi articoli da MusicBox.
Scopo della selezione di Federico Porta, quello di introdurvi, neofiti o 'vecchie volpi' che siate, agli umori e alle sonorità di moduli espressivi che affondano le radici in una rivoluzione sonora/sensoriale nata oltre quarant'anni fa.







Bardo Pond - Tantric porno (Amanita, 1996)











Brian Jonestown Massacre - Whoever you are (Give it back, 1997)








Warlocks - Shake the dope out (Phoenix, 2002)











The Mornig After Girls - Run for our lives (Shadows Evolve. 2005)









Psychic Ills - Another day, Another Night (Dins, 2006)









Asteroid #4 - Take me down (An amazing dream, 2006)









Black Angels - Manipulation (Passover, 2006)











Entrance Band - Grim reaper blues (Prayer of death, 2007)











Dead Meadow - What needs must be (Old growth, 2008)








Black Mountain - Wucan (In the future, 2008)

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget