mercoledì 2 febbraio 2011

SOUTH CONSPIRACY “Akira | Kiko” (2010, Magic Shop Records)

Il sospetto che la "Cospirazione" si sarebbe manifestata da un momento all'altro era una cosa alla quale, tutto sommato, eravamo preparatI. Ma I “Cospiratori”sono tornati, dopo il sesto album, con un lavoro che prende un po’ le distanze dalle loro precedenti produzioni.
"Akira | Kiko", prodotto dal sempre presente Morph che questa volta ha fatto sentire più decisa la sua zampata musicale, trasferisce il gruppo e tutto "l'ambaradan" che lo circonda alla punta estrema della sua Puglia: Santa Maria di Leuca. Là, dove la terra finisce, la South Conspiracy crea il suo lavoro più affascinante! Il filone dark ambient/trip hop viene 'posato'” nel vecchio studio e dal nuovo 'centro dell'universo' ci sembra d’intraprendere un viaggio intimista nella dolce quotidianità di due menti pure. Questo è quello che ci sembra d’intuire, così come ci sembra d’intuire anche che nella South Conspiracy ci sia più luce, come se un raggio di sole fosse penetrato in una stanza piena di polvere e di ombre.
Già con l'intro, quasi una spiazzante cover di Mother dei Pink Floyd, si dissipa ogni dubbio: il gruppo in studio è più rilassato. Si diverte.
Le tredici tracce scivolano su di un mood che è un’eco di "Magia", l'album di Morph che ha spiazzato un po’ tutti con le sue sonorità. In “Akira | Kiko” il pianoforte prevale su tutti gli altri strumenti ed i tappeti armonici ricordano ai più esperti e, perchè no, anche ai più fantasiosi ascoltatori, melodie dei Queen, di Franco Battiato, ma, per non rovinarvi l'ascolto, non rivelerò in quali tracce. Rimane il desiderio di esprimere concetti con l'inserimento di frasi estrapolate da celebri pellicole cinematografiche, una caratteristica propria della South Conspiracy, che festeggia con questo cd il suo decimo anno di vita dietro un pesante velo di mistero.
Dieci anni e sette album senza mai perdersi nei suoni dell'ovvio e senza mai rivelare i propri volti, solo quello di Morph (o Dark Phader) che sorride mentre ci racconta di questa nuova 'fatica' con gli amici di sempre e per l'occasione ci regala una confessione che scoprirete solo ascoltando “Akira | Kiko”. (M.)

Camillo Fasulo

Dj Gruff - T'Amo (rmx esclusivo south conspiracy).wmv

FacebookMorphcarassi
MySpaceSouthCospiracy

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget