domenica 6 febbraio 2011

Da MusicBox a Distorsioni

Eccoci giunti a rendere effettiva la nuova denominazione del nostro amato (si spera!) rock magazine, frutto di una elaborata e appassionata discussione tra coloro che contribuiscono a dargli vita. 
MusicBox non era più, ormai, adatto a identificarlo ‘BENE’, anche se tanti lettori a quel nome sono ormai affezionati. Ma qualcuno di loro ci ha pero' anche fatto riflettere sul fatto che per più di un motivo, ma soprattutto per focalizzare meglio la direzione da percorrere, una nuova denominazione, meno vaga e usata, era necessaria. 
Sarebbe stato facile costruirla abbinando qualcosa d'altro al termine “rock”: ma facendo così non si sarebbe resa giustizia alla variegata natura musicale dei contenuti del web magazine, che gia' nella precedente dicitura veniva richiamata con quel “e altri innamoramenti musicali”
Questo resta essenzialmente un web magazine di rock, ma come avete potuto constatare negli ultimi mesi, il suo raggio d’azione si e' ampliato e i suoi appetiti musicali (e non solo) sono aumentati ‘mangiando’, man mano che nuovi “chef” si sono aggiunti alla sua cucina. Serviva quindi un nome chiaro e forte, nella nostra lingua e non necessariamente “piacevole”, che stigmatizzasse le nostre inquiete “torsioni” di tronco, testa ed anima: guardando sì “avanti”, ma anche alle tante epifanie rock/musicali passate e seminali, ai fenomeni artistici trasversali e non ben etichettabili, a una molteplicità di “suoni” che possono nobilitare e “motivare” la nostra permanenza in questo mondo. 
Ecco perché “DISTORSIONI - WEB MAGAZINE DI ROCK E ALTRI SUONI”. BENVENUTI!
Wally Boffoli e i collaboratori di Distorsioni

P.S. Un  ringraziamento particolare va' a Antonino Varsallana, nostro grafico di riferimento, che ci aiutati  in questo cambiamento realizzando la  testata  di DISTORSIONI e  il logo  di DSTN Club  per Facebook

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget