sabato 30 ottobre 2010

PLETYPUS: "Barely In The Mouth Of The Wolf" (Foolzombie Rec., 2010)

Non sono dei debuttanti i Pletypus, 12 anni di attività, 2 EP ed un disco alle spalle fanno della collaudata formazione legnaghese una delle più esperte nel giro del basso veronese.
Il nuovo "Barely in the Mouth of the Wolf" rappresenta un salto di qualità rispetto al precedente “Bloody Mary", disco più scanzonato e allegro, e una totale virata verso suoni più rock’n’roll e duri. Ascoltando per intero il disco si ha la stessa sensazione che ha un pilota di Dragster mentre viene lanciato a folle velocità lungo un rettilineo. Impossibile contenere l’adrenalina che sgorga a fiumi nel sentire il ritmo punk’n’roll venato di garage che i Pletypus hanno scaricato sul disco .
Già dai titoli, comunque, si capisce che la band non ha perso il senso dell’umorismo. Omaggiare B.A. Baracus, il forzuto personaggio dell’A-Team, in uno di questi (B.A. Baracus Loves us), è un colpo ad effetto mica da poco.
Drumming preciso e potente (il batterista è lo stesso dei Brokendolls), chitarre che rockkeggiano al massimo e la voce di Andrea che in The Elicottero’s Song arriva fino al punto di sfondarsi le tonsille.
I brani sono tutti micidiali, non c’è spazio per le sdolcinerie e in men che non si dica comincerete a battere il piede e a saltellare sempre di più. Se staziona sul vostro lettore per più di una settimana non vi preoccupate, è tutto normale.
Dimenticavo: c’è anche una ghost track, ma la scoprirete solo ascoltando il cd.

Gianluca Merlin

produzione: Pletypusa
studio di registrazione: Studio 73 (RA)
formazione:
Andrea Mantovani (chitarra elettrica, voce)
Claudio “Knup” Piovan (chitarra elettrica, voce)
Luca “Bio” Biondaro (basso, voce)
Nicola Primo (batteria)

Tracklist:
1. B.A. Baracus loves us
2. The attack of B-movie Monsters
3. Oh Lord! A monster bites my neck!
4. Stranger’s candy
5. Too much love
6.  Pump up your stereo
7. She has been around (The block)
8. The Elicottero’s song
9. My personal extraordinary mixtape
10. How to do prevent a nuclear attack!

Pletypus su MySpace
Intervista ai PLETYPUS a Rock legends su Radio RCS L'onda Veronese :
Rock legends : Free Download &.

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget