mercoledì 27 ottobre 2010

LIVE REPORT: THE URGES - 22 Ottobre 2010, Sinister Noise (Roma)

Arrivano a Roma per la loro terza data italiana gli irlandesi The Urges.
Hanno all’attivo un solo lp "Pych Ward" (uscito su Screaming Apple nel 2007 e ristampato su Wicked Cool nel 2008 con brani diversi) e qualche singoletto.
Non c’è molta gente ma, come si dice in questi casi, ‘pochi ma buoni’.
Il gruppo parte in sordina con Urges Theme, proseguendo con un pezzo nuovo, una bella cavalcata psychedelica.
La sensazione, che durerà per tutto il concerto, è che si stiano distaccando dal suono garage del loro disco di esordio per un approccio piu’ psycho: e si sente particolarmente sui pezzi nuovi che faranno parte del nuovo LP. Lo scapigliato cantante fa del suo meglio, pur non avendo una voce eccelsa, con un atteggiamento un pò pigro ma comunque essenziale.
La band va avanti liscia come l’olio e così tra una Jenny Jenny un po’ sottotono e una splendida It Ain’t Right si arriva ad un altro pezzo nuovo molto doorsiano, seguito degnamente da 13th Floor con un finale devastante.
E infine ci fanno un regalo, la splendida Citadel dei Rolling Stones dal favoloso "Their Satanic Majestic’s Request" .
In conclusione un concerto non male: mi aspettavo di più, comunque, dopo aver sentito il loro disco.
Speriamo vada meglio con Los Explosivos: e male che vada c’è sempre il buon Protrudi che sta arrivando.
Marco "Marcxramone" Colasanti


foto e video di Marco "Marcxramone" Colasanti


video: 22/10/2010, Sinister Noise (Roma)
Citadel
13th Floor/I gotta Wait
Leave The Night/It ain't it Right
Lost to Herself/Passing us by
Don't look so good/Elevator Operator/Jenny Jenny
Urges Theme


TheUrgesMySpace
TheUrges
TheUrgesFacebook

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget