giovedì 28 giugno 2007

Cinema UNDERGROUND (il meglio del cinema in dvd) n°. 7 by Antonio Petrucci



Titolo: UNA STORIA VERA
America 1999 - Colore, 105 minuti
Regia: David Lynch
Genere: Drammatico
DVD edizione: Elleu


Pellicola anomala della filmografia di David Lynch ma proprio per questo ancora più importante visto che mostra un lato poco conosciuto del regista, il legame con la sua terra e le persone che ci vivono.
Il film racconta del viaggio di Alvin che oramai anziano decide di andare a trovare Lyle la sorella che non vede da molti anni a causa di una lite, utilizzando come automezzo un malconcio trattore.
Da questa storia in apparenza semplice si assiste ad un film intenso, che mette in evidenza la forza dei sentimenti e come riescano ad annullare ogni ostacolo, e la lunga attesa durante il viaggio ricco di bellissimi paesaggi ci conduce verso un finale liberatorio e commovente.
Uno spaccato di America fatta di persone e luoghi pieni di valori ma anche di contraddizioni, ma sicuramente un'America più vera di quella che ci viene propagandata da giornali e televisioni.
(Antonio Petrucci)



Titolo: Infection
Giappone 2004 - Colore, 95 minuti
Regia: Masayuki Ochiai
Genere: Horror
DVD edizione: Dolmen


Film horror ambientato in un fatiscente ospedale in cui avvengono gravi casi di malasanità tra cui la morte di un paziente che viene tenuta nascosta dai medici e paramedici coinvolti; da quel momento per loro inizierà un vero incubo.
Il film é cupo e disturbante anche per l'argomento trattato, la malasanità che affligge anche il nostro paese; un ottimo film horror originale che riesce a mantenere sempre alta l'attenzione dello spettatore.
Sarebbe forse utile promuovere la visione di questo film nel nostro paese a tutti i laureandi in medicina.
Trailer:
http://www.youtube.com/watch?v=f9TbECLC1fE

(Antonio Petrucci)





Titolo: Kung Fusion
Cina 2004 - Colore, 96 minuti
Regia: Stephen Chow
Genere: Tutti
DVD edizione: Sony Pictures Home
Entertainment

Cosa dire di questo film che molti già conosceranno, si tratta di una pellicola di puro intrattenimento divertente, originale e ben realizzata, il regista è riuscito a condensare nel suo film una storia sentimentale, le arti marziali, il fumetto e la commedia: ma quello che in apparenza poteva diventare un frullato di generi senza senso in realtà ci rende partecipi di un film godibile pieno di trovate originali, e cosa importante per un film, non si dimentica.
Trailer:
http://www.youtube.com/watch?v=GW1pJMAkaVY
(Antonio Petrucci)

Nessun commento:

Si è verificato un errore nel gadget